Skip to content


Sulla pelle viva. Nardò: la lotta autorganizzata dei braccianti agricoli

Domenica 04 Marzo

19:00 – Aperitivo
21:00 – Presentazione

Yvan Sagnet
Mimmo Perrotta
Maria Desiderio
Nives Sacchi

presentano

Sulla pelle viva
Nardò: la lotta autorganizzata dei braccianti agricoli

Continua il percorso di esplorazione di Dans la Rue attorno alla situazione lavorativa del bracciantato agricolo, in prevalenza migrante, in Italia. Un percorso in continuità con l’iniziativa di GasBo, Campi Aperti e Laboratorio Crash! sulla distribuzione di arance prodotte da EquoSud e SOS Rosarno, in solidarietà con le lotte migranti della regione.

Nell’estate del 2011 le campagne di Nardò, nel Salento, sono state scenario del più importante e lungo sciopero autorganizzatto di braccianti migranti impiegati in agricoltura. Per la prima volta alcune centinaia di braccianti – provenienti dal Maghreb, dall’Africa occidentale e dall’Africa orientale – hanno incrociato le braccia e preso la parola direttamente, contro il caporalato e lo sfruttamento estremo cui erano sottoposti. Un’esperienza che ha costituito per alcune settimane un vero e proprio laboratorio politico.

Questo libro riunisce le voci di alcuni dei protagonisti dello sciopero e analizza le dinamiche che hanno determinato e sostenuto lo sciopero.

Ne discutiamo con alcuni autori del libro:

Yvan Sagnet (portavoce dei braccianti di Nardò)

Maria Desiderio e Nives Sacchi (Brigate di Solidarietà Attiva)

Mimmo Perrotta (sociologo)

Posted in Appuntamenti, Presentazione.

Tagged with , , , , .


No Responses (yet)

Stay in touch with the conversation, subscribe to the RSS feed for comments on this post.



Some HTML is OK

or, reply to this post via trackback.