Skip to content


La cospirazione delle colombe

Domenica 15 Aprile

19:00 – Aperitivo
21:00 – Presentazione

Vincenzo Latronico

presenta

La cospirazione delle colombe

Tempo fa, Marco Philopat mi disse: “sto andando a sentire una presentazione di Vincenzo Latronico” eravamo al Salone del Libro di Torino “dai vieni, è un compagno”. Lessi poi delle  recensioni sul suo ultimo libro La cospirazione delle colombe (Bompiani 2011), sembrava fosse interessante…e lo è.

La teoria dei giochi, secondo la quale un atteggiamento da colomba (non aggressivo e propenso alla collaborazione) a lungo andare paga molto più dell’atteggiamento da falco (atteggia mento di chi tende a guadagnare sempre il massimo a scapito degli altri in qualsiasi situazione di gioco), prevede che, matematicamente parlando, le colombe abbiano più chance di successo, ecco allora che alcuni falchi si fingono colombe con la finalità di guadagnare di più.

La cospirazione delle colombe applica la crudeltà della vita liquida alla teoria dei giochi. Ecco che vediamo interagire alcuni bocconiani, immobiliaristi, baroni, speculatori, migranti albanesi e le loro madri, fragili femmes fatales e un personaggio che parla in prima persona che è il vero colpo di scena delle pagine di questo riuscitissimo romanzo. I giochi si sviluppano su uno scacchiere globale e i personaggi della vecchia stanca Italia interagiscono in un plot inedito dove i buoni non sono buoni e i cattivi non sono vincenti, ma i cattivi perdenti a volte sembrano un po’ buoni e viceversa…

Insomma Latronico è un compagno, è dell’84, sta al secondo romanzo pubblicato con Bompiani, pubblica articoli davvero entusiasmanti sulla pirateria informatica (peraltro a “casa” del Corsera). Quanto basta per volerlo conoscere, e per volerci scambiare alcune chiacchiere collettive. Questo il suo accattivante sito internet.

Qui trivate il link alla scheda del libro sul sito Bompiani.

Posted in Appuntamenti, Presentazione.

Tagged with , , .


No Responses (yet)

Stay in touch with the conversation, subscribe to the RSS feed for comments on this post.



Some HTML is OK

or, reply to this post via trackback.